Calcio femminile. Preannuncio di reclamo da parte della Pink Bari al Milan

Calcio femminile. Preannuncio di reclamo da parte della Pink Bari al Milan calcio femminile dopo le accusa del Presidente del Milan Carolina Morace, a conclusione della gara che si è concluso 8 a 0 a favore della rossonere

Quando la voglia di vincere è tanta e quando al contempo chi perde è teso, facile che anche una parola o una provocazione fanno degenerare situazioni apparentemente tranquille. Ed è quello che è successo in campo tra le Pink Bari ospiti a Milano dove sono state battute per 8 a 0 dalle avversarie rossonere. Dopo le provocazione in campo, a fine gara sono partite le accuse da parte del Presidente del Milan Carolina Morace nei confronti del Pink Bari. Una partita sofferta per le baresi sotto di sei gol fino al 70 esimo. Fino a quel momento tutto nella norma fino a quando non è arrivato un fallo commesso da una giocatrice del Bari. Da questo momento sarebbe partito il botta e risposta tra avversarie con scambi di parole non proprio gentili. Una situazione gonfiata a detta del presidente del Bari. Le accuse in campo spesso ci sono – anche se non devono essere giustificate – ma quello riferito dalla Morace sembra eccessivo. La mossa del Bari calcio femminile è chiara: arriva il preannuncio di reclamo già comunicato alla Morace.

Share Button