Gallipoli, musicista 33enne vola dal secondo piano e muore

E’ morto a Gallipoli un musicista di 33 anni , russo. E’ precipitato dal secondo piano della palazzina in via Ancona 4, dove soggiornava con due amici. I tre hanno suonato ieri ad un matrimonio. Stando alla ricostruzione dei carabinieri sarebbero rientrati a casa tardi e ubriachi.

La vittima avrebbe spostato il materasso sul balcone per dormire all’aperto, a causa del caldo. Secondo gli investigatori si sarebbe svegliato durante la notte e affacciandosi si sarebbe sbilanciato cadendo nel vuoto.

Quando sul posto è attivato il 118 l’uomo era già morto.

Share Button