In manette due donne per furto in un supermercato di Lavello nel potentino

Accusate di furto aggravato in concorso in un supermercato di Lavello (Potenza), due cittadine romene – una di 40 anni e l’altra di 18, residenti a Stornarella (Foggia) – sono state arrestate e poste ai domiciliari dai Carabinieri. I militari della Compagnia di Venosa (Potenza) sono intervenuti dopo la segnalazione di un dipendente del supermercato. Le due donne, dopo aver manomesso e asportato i sistemi antitaccheggio, avevano nascosto nelle loro borse merce per un valore totale di circa 180 euro.

Share Button