La GdF ha sequestrato una discoteca abusiva sul lungomare di Bisceglie

Uomini della Guardia di finanza hanno sequestrato una discoteca sul lungomare di Bisceglie, perché sprovvista delle autorizzazioni di pubblica sicurezza e non in regola con le soglie di emissioni del rumore

Il gestore del locale, secondo quanto accertato dagli investigatori, aveva trasformato in discoteca un’area di accesso al mare, di circa 2.500 metri quadri. Quando gli uomini delle Fiamme gialle sono intervenuti per interrompere l’attività e mettere i sigilli alla struttura sequestrando locali e attrezzature, erano presenti circa 1.500 persone. Il titolare del locale notturno è stato denunciato.

Share Button