Potenza. Denunciato un nucleo familiare per traffico e detenzione di stupefacenti

Una donna di 79 anni e i suoi due figli, di 54 e 51, a Potenza, sono stati denunciati dai Carabinieri che hanno trovato all’interno di un cortile condominiale tredici piante di cannabis, alte tra 0,5 e 1,5 metri, coltivate dall’intero nucleo famigliare. I tre – che, scoperti, hanno ammesso le loro responsabilità – sono stati denunciati con le accuse di produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti. Le piante, che erano nascoste dietro altre piante da giardino, sono state scoperte anche grazie a un cane antidroga del Nucleo carabinieri cinofili di Tito e poi sono state sottoposte a sequestro.

Share Button