Migranti: in 20 su barca in Salento, con cucciolo di cane. Bloccati anche 4 minorenni e una donna. Sono curdi iracheni

Una barca a vela di 15 metri battente bandiera greca è stata controllata stamani dalla Guardia di finanza a poche centinaia di metri dalla costa della marina di Andrano, in Salento. A bordo i militari del Roan hanno trovato 20 migranti iracheni di etnica curda, tra cui anche quattro minori e una donna, ed un cucciolo di cane. L’imbarcazione è stata condotta nel porto di Otranto e posta sotto sequestro. I migranti, tutti in buone condizioni di salute, sono stati condotti nel centro di prima accoglienza Don Tonino Bello di Otranto per le operazioni di identificazione e accoglienza.

Share Button