Sanità. Parla il ministro Grillo: in Basilicata uso distorto del potere pubblico

“Il caso della Basilicata purtroppo ci racconta un uso distorto del potere pubblico che condiziona negativamente l’andamento della Pubblica Amministrazione”.

Lo ha detto il ministro della Salute, Giulia Grillo, a margine della visita all’ospedale Monaldi di Napoli che ha aggiunto: “Quando ho sentito che chi partecipava ai concorsi e non era raccomandato veniva considerato un’inutile zavorra sono stata sconvolta perché bisogna avere coraggio solo per poter pronunciare queste parole”.

 

Share Button