Polignano a Mare, operazione Guardia di Finanza: arrestato un 51enne

Sequestrate 83 piante di marijuana e sostanza già essiccata, nascoste all’interno di un terreno nell’agro di Polignano a Mare e su un terrazzo di un’abitazione del paese da parte dalla Guardia di Finanza. La piantagione è stata scoperta nel corso di una perlustrazione eseguita nelle campagne polignanesi che ha permesso di individuare un 51enne del posto, arrestato e ora ai domiciliari, intento a irrigare il terreno con 53 piante di marijuana, alcune alte due metri. La perquisizione eseguita a casa dell’uomo ha poi consentito di scoprire un’ulteriore piantagione realizzata sul terrazzo, composta da 30 piante di marijuana, coltivate in vasi nascoste da teli ombreggianti. All’interno dell’abitazione, inoltre, sono stati rinvenuti: un dispositivo artigianale di ventilazione e alcuni prodotti chimici utilizzati per favorire la crescita delle piante, oltre a 1,300 kilogrammi di foglie essiccate e semi di cannabis, 35,4 grammi di hashish, e il materiale per il taglio ed il confezionamento della sostanza stupefacente.

Share Button