Dopo il furto in un cantiere del materano, sperona auto di un vigilante, un arresto in Puglia

Un pregiudicato di 56 anni è stato arrestato dai Carabinieri in provincia di Bari, con l’accusa di rapina ai danni di un cantiere in provincia di Matera dove erano stati rubati componenti in metallo di una barriera di protezione stradale. Il furto avvenne in un deposito che serviva a lavori di sicurezza stradale sulla “Bradanica”. Dopo il furto, l’uomo, per assicurarsi la fuga – secondo l’accusa – speronò con la sua auto quella di una guardia giurata addetta al controllo del deposito.

Share Button