La Guardia di Finanza di Altamura sequestra beni dal valore di 450 mila euro

Sequestrati beni a un soggetto ritenuto “socialmente pericoloso”

Sono stati sequestrati beni dal valore di circa 450 mila euro a un pluripregiudicato ritenuto un soggetto “socialmente pericoloso”. Le indagini mirate hanno permetto di dimostrare l’incompatibilità tra fonti di reddito e capacità economica. Nel dettaglio sono stati sequestrati un’abitazione e 4 terreni. L’uomo è considerato “socialmente pericoloso” nell’accezione del Codice antimafia, alla luce dei numerosi e gravi precedenti penali e di polizia relativi a plurime condotte di traffico di sostanze stupefacenti e ricettazione. Si tratta di un’operazione della Guardia di Finanza di Altamura e che rientra nelle strategie di contrasto alla criminalità organizzata e diffusa. Da tempo si è evidenziata l’importanza dello strumento delle misure di prevenzione personali e patrimoniali, capaci di limitare gli spostamenti dei malavitosi sul territorio e soprattutto, sul piano patrimoniale, di incidere sulla loro ricchezza.

Share Button