Taranto, sigilli a due centri scommesse

Centri scommesse sportive sotto sequestro a Taranto. Due sedi riconducibili al bookmaker Maltese denominato “BetN1 -il sogno di Tolosa” sono risultati alla Polizia amministrativa senza autorizazzione richiesta dal Testo Unico di Pubblica sicurezza.

Si tratta dei centri in di Piazza Pertini e via Masaccio. Il gip del tribunale di Taranto Paola Incalza ha firmato il provvedimento, chiesto dal pm Maurizio Carbone. I due centri sono risultati sprovvisti della  concessione da parte dei Monopoli di Stato e del titolo di polizia.

Share Button