Incidente mortale a Foggia. distrutta un’intera famiglia

 

Ancora sangue sulle strade della Puglia. Una tragedia immane quella che si è verificata sulla tangenziale di Foggia, strada statale 673, alle 9 circa di questa mattina, quando due auto una Ford Focus e una Golf Volkswagen, si sono scontrate frontalmente. Un impatto devastante nel quale una intera famiglia di origini siciliane, che viaggiava a bordo della Ford, ha perso la vita. Tra le vittime anche figlio della giovane coppia, che aveva appena un anno e mezzo. Il conducente della Golf, un 49enne anch’egli di origini siciliane, è invece rimasto ferito ed è stato trasportato ai Riuniti di Foggia in codice rosso. Sul posto, oltre ai Carabinieri, è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia che ha messo in sicurezza la zona ed estratto le vittime dall’abitacolo dell’auto. Probabilmente, alla base della tragedia, l’asfalto bagnato. L’Anas, in una nota, ha comunicato che il traffico è rallentato con code, in entrambe le direzioni, lungo la tratta a quattro corsie si è infatti resa necessaria l’istituzione di un restringimento della carreggiata allo scopo di agevolare gli interventi dei soccorsi e delle Forze dell’Ordine.

Share Button