Arrestato dalla Polizia 22enne materano trovato in possesso di oltre 300 grammi di hashish

“Beccato” durante i servizi di prevenzione e repressione dei reati disposti dal Questore in occasione delle festività pasquali

Un giovane di 22 anni è finito agli arresti domiciliari, a Matera, dopo che la Polizia lo ha bloccato mentre rientrava a casa con 300 grammi di hascisc nascosti in una tasca del giubbotto. All’arresto del giovane si è giunti durante controlli disposti dal questore in vista delle festività pasquali. Nella zona dove il giovane vive era stato noto un viavai di persone note come consumatori di droga: infine, è stato individuato il giovane poi arrestato. Quando è tornato a casa, il suo atteggiamento guardingo ha convinto gli agenti ad intervenire. Oltre ai 300 grammi di hascisc in una tasca, nel garage sono stati trovati altri 12,5 grammi della stessa sostanza, materiale per confezionare le dosi a “un foglietto riportante nomi e cifre relativi evidentemente ad una piccola contabilità”.

Share Button