Furti d’auto a Matera. I Carabinieri inseguono e fermano un 40enne del barese

Denunciato in stato di libertà, alla Procura della repubblica di Matera un 40enne pregiudicato, proveniente dalla provincia di Bari, per possesso ingiustificato di strumenti di chiavi alterate.

I Carabinieri durante un servizio di perlustrazione notturna lungo le vie centrali della città hanno individuato tre soggetti, che camminavano lentamente vicino a numerose autovetture parcheggiate in fila a bordo strada guardando gli interni.

Accortisi dei militari i tre si sono dati alla fuga, dopo un breve inseguimento uno dei tre, non riuscendo a scavalcare una recinzione è stato raggiunto e fermato dai Carabinieri.

Sottoposto a perquisizione l’uomo è stato trovato in possesso di diverse chiavi di altrettanti modelli di autovetture oltre ad una chiave di “sblocco”, utilizzata generalmente per la forzatura di serrature. L’uomo, un 40enne della provincia di Bari, con diversi precedenti penali a carico è stato denunciato all’ Autorità Giudiziaria ed inoltre, considerato che non era in grado di dare una valida giustificazione alla sua presenza in loco, è stato proposto per l’ irrogazione della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno nel comune di Matera.

Share Button