Coltelli, machete e 1.500 proiettili in un trullo in agro di Giovinazzo (Ba)

Circa 1.500 munizioni di vario calibro, due coltelli ed un machete sono stati sequestrati dai carabinieri in un trullo abbandonato, in località Casina della Principessa di Giovinazzo (Bari). Sono in corso indagini per risalire all’identificazione del responsabile del reato di detenzione illegale di armi e munizioni. (ANSA).

Share Button