Incidente sul lavoro a Tito (PZ). Operaio muore incastrato in un macchinario

Tragico incidente sul lavoro nell’area industriale di Tito Scalo, nel potentino, dove nella serata di lunedì un operaio 28enne ha perso la vita all’interno di uno stabilimento di raccolta e smaltimento rifiuti.
L’accaduto intorno alle ore 20: il giovane, residente nel capoluogo, sarebbe rimasto incastrato in un macchinario utilizzato nel trattamento della differenziata. Gravi le ferite riportate durante la dinamica e che ne hanno causato la morte. L’azienda ha chiamato prontamente i soccorsi ma non c’è stato nulla da fare.
Sul posto intervenuti anche i vigili del fuoco ed i carabinieri provinciali. In corso indagini in carico al magistrato di turno.
Share Button