Furti e scippi a Matera: un arresto e cinque denunce

Un georgiano di 40 anni è stato arrestato e altre cinque persone sono state denunciate dalla Polizia, a Matera, a conclusione di indagini su alcuni furti e uno scippo avvenuti in città negli ultimi giorni.

Il georgiano è stato arrestato a Cassano delle Murge (Bari). Con un complice, ha rubato alcuni oggetti preziosi in un appartamento: poco dopo, uno dei due è tornato nella casa per prendere una cassaforte ma è stato scoperto dalla proprietaria, che ha così potuto anche annotare la targa della loro auto.

Nell’abitazione dell’uomo arrestato, gli agenti della squadra mobile materana hanno trovato 1.900 dollari e altra refurtiva.

Per lo scippo a una donna di 75 anni, avvenuto in via Lucana, la Polizia ha denunciato una donna di 30 anni, tossicodipendente, che ha collaborato per far ritrovare la borsetta rubata.

Infine, i quattro minorenni denunciati (tre sono di Matera, uno è georgiano) sono ritenuti responsabili di alcuni furti fatti in negozi che vendono articoli per la casa.

Share Button