Matera. Sorpreso dai Carabinieri a rubare tubi di ferro nella zona industriale “La Martella”

I militari della Compagnia di Matera durante uno dei servizi di controllo effettuati la settimana scorsa,  hanno notato un’ autovettura nascosta, tra i ruderi di alcune costruzioni abbandonate. Insospettiti dalla presenza del veicolo hanno perlustrato l’isolato scoprendo un individuo che attrezzato di gruppo elettrogeno, tagliatrice elettrica (completa di numerosi dischi per tagliare materiali metallici), e numerosi attrezzi di effrazione, era intento a tagliare ed asportare diversi tubi in ferro da un fabbricato della zona.

Condotto in caserma e ricostruita la dinamica alla luce degli elementi emersi, il 41enne materano è stato denunciato all’ Autorità Giudiziaria. Tutto il materiale da scasso rinvenuto ed i tubi divelti, sono stati sottoposti a sequestro.

Share Button