Guida sotto effetto droghe e provoca morte donna, arrestato

Un uomo di 45 anni, di Trinitapoli, nella zona ofantina, che guidava in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di droghe, è stato arrestato per la morte di una donna di 45 anni, di Trani, deceduta in un incidente stradale avvenuto sabato lungo la strada statale adriatica, fra Trani e Barletta. All’altezza dello svincolo per Boccadoro, due auto si sono scontrate, una Fiat Panda e una Citroen C3. A bordo della Fiat viaggiava una coppia di coniugi. La donna, Rosa Vallisa, è morta. Suo marito è ricoverato all’ospedale ‘Dimiccoli’ di Barletta con ferite gravi. Il 45enne di Trinitapoli – del quale non è stata fornita l’identità – dovrà rispondere di omicidio stradale aggravato dall’uso di droghe e alcol. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della stradale di Spinazzola giunti sul posto, l’uomo avrebbe perso il controllo della vettura, invadendo la corsia opposta sulla quale viaggiavano i due coniugi.

Share Button