Melfi (PZ). Tentata violenza sessuale su una turista

Un uomo di 27 anni di Melfi, nel Potentino, è stato deferito all’Autorità giudiziaria con l’accusa di tentata violenza sessuale a danno di una turista.

A darne notizia è la Questura del capoluogo lucano. Dalla ricostruzione dei fatti, accaduti lo scorso agosto, è emerso che la giovane donna in vacanza in Basilicata aveva fermato l’uomo per chiedere informazioni utili a raggiungere la stazione ferroviaria federiciana per fare ritorno nell’alloggio di Potenza. Questi, dopo averla avvicinata in un secondo memento e condotta in una strada isolata con pretesto di indicare una scorciatoia, l’ha scaraventata al suolo per provare ad aggredirla.

La donna è però riuscita a divincolarsi e scappare via per chiamare il 113. Fondamentale la ricostruzione dettagliata con denuncia al locale Commissariato che ha permesso una verifica di alcuni impianti di videosorveglianza di esercizi commerciali e di individuare l’aggressore.

Share Button