A Molfetta, bomba inesplosa davanti ad un locale in corso Dante

A Molfetta, bomba inesplosa davanti ad un locale in corso Dante. E’ stata bloccata la festa della Madonna dei Martiri.

L’ordigno, costituito da un contenitore in vetro con all’interno un petardo, altri pezzi di vetro e benzina, sarebbe stato posizionato intorno alle 2.30 di questa notte, davanti ad un locale in pieno centro durante la notte, ma a causa di un malfunzionamento dell’innesco è rimasto inesploso, per poi essere notato questa mattina da qualcuno che ha lanciato l’allarme.

I carabinieri sono intervenuti bloccando la strada e i festeggiamenti in corso per la ‘Madonna dei Martiri’. In quella zona, infatti, sono abitualmente collocate le bancarelle per la festa patronale, in corso proprio in questi giorni. Sul posto sono intervenuti gli artificieri e i carabinieri della compagnia di Molfetta, che hanno avviato indagini sull’episodio. Al momento sembra esclusa la pista estorsiva. Potrebbe trattarsi invece di un gesto legato a motivi personali.