Trani. Porta in ospedale un motociclista senza vita e poi fugge

Indagini sono in corso, da parte degli agenti del commissariato di polizia, a Trani, dopo che, nella tarda serata di ieri, un uomo è stato trasportato, privo di vita, al pronto soccorso del locale nosocomio da un automobilista che ha poi subito fatto perdere le sue tracce.

Secondo quanto riferito dai testimoni, un uomo che era al volante di una vettura ferma davanti al pronto soccorso dell’ospedale, dall’auto, ha chiesto aiuto e quando i sanitari hanno preso colui che pensavano fosse il ferito a cui prestare le cure, si sono accorti che la persona da soccorrere era morta e che l’automobilista era andato via.

La vittima, un 31enne del posto, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, avrebbe avuto un incidente con la sua moto alla periferia della città. Gli investigatori stanno acquisendo le immagini delle telecamere di video sorveglianza della zona per accertare le dinamiche dell’incidente e per identificare l’uomo che ha portato la vittima in ospedale il quale potrebbe essere un automobilista che ha prestato soccorsi dopo aver assistito all’incidente del 31enne o una persona coinvolta nell’impatto con la moto. (ANSA).

Share Button