Terrorismo.Dopo Barcellona, sarà rafforzata la sicurezza nel potentino

Nelle manifestazioni “con prevedibile maggiore presenza di pubblico” in programma nelle prossime settimane a Potenza, Avigliano, Albano di Lucania, Maratea e Viggiano, la sicurezza sarà rafforzata dopo l’attentato avvenuto a Barcellona. La decisione è stata presa a Potenza, durante una riunione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, convocata “a seguito dell’innalzamento dei livelli di attenzione disposto dal Ministero dell’Interno” dopo quanto avvenuto nella città della Spagna. In particolare, “il modulo operativo già attuato” nel Potentino sarà “implementato”: le aree in cui si svolgeranno le manifestazioni saranno chiuse al traffico automobilistico, anche col ricorso a barriere, e saranno previste “zone di parcheggio, presenza di mezzi di soccorso e personale addetto ai controlli”. Nei prossimi giorni – secondo quanto reso noto dalla prefettura di Potenza, che ha chiesto ai cittadini “collaborazione” e “un paziente rispetto delle misure” che saranno adottate – “si procederà ad un esame approfondito delle manifestazioni programmate”.

Share Button