Bari, arrestato al porto pregiudicato albanese di 24 anni

Lo scorso 11 agosto era sfuggito alla cattura da parte della Polizia
Nell’ambito dei controlli nel porto di Bari gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Bari hanno arrestato il 24enne pregiudicato Bledar Mucaj, cittadino albanese in Italia senza fissa dimora. Gli agenti, con la collaborazione del personale della Polizia di Frontiera Marittima di Bari, lo hanno rintracciato mentre si stava imbarcando su una motonave diretta in Albania. L’uomo, lo scorso 11 agosto, era sfuggito alla cattura nel corso di un’operazione nei confronti di 9 persone ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere finalizzata alla realizzazione di rapine, rapina aggravata e ricettazione, con l’aggravante della continuazione. Il gruppo era operativo a Bari e provincia.
Share Button