Baby pusher a Castellaneta marina, arrestato 15enne

Baby pusher arrestato dai carabinieri di Castellaneta Marina, in flagranza del reato di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio. Si tratta di un 15enne di Laterza.

In particolare, i militari, in borghese , durante i controlli di ferragosto, hanno notato un continuo andirivieni di giovani che, dopo un veloce contatto con il 15enne, si allontanavano.

E’ stato trovato in possesso di gr. 15 di hashish e della somma contante di 125,00 euro suddivise in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio. Il 15enne, condotto in caserma, al termine delle formalità di rito, è stato dichiarato in arresto e, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica del Tribunale dei Minorenni, affidato ai genitori con l’obbligo di permanenza in casa.

Share Button