Toilette per gay in struttura Salento, cartello rimosso

Il cartello della discordia sulla toilette per gay e’ stato rimosso. Ma ‘da anni’ era nascosto da una copertura fissata con i chiodi, che qualcuno ha tolto, per creare il caso e avere ‘il suo momento di gloria’. Lo sostengono i titolari del B&B, che si dicono percio’ vittime di ‘una strumentalizzazione’ e assicurano di non aver mai voluto discriminare i gay:’non abbiamo niente contro di loro’. La tenuta alle porte di Cavallino, raccontano, era in passato una casa privata. E quel cartello risale alla precedente proprieta’. Gli attuali titolari lo hanno trovato e nascosto con una copertura: ‘ieri abbiamo scoperto che era stata manomessa e a quel punto abbiamo tolto il cartello per evitare ulteriori strumentalizzazioni’.  ‘Si e’ alzato un polverone per niente’, dicono percio’, spiegando di non doversi scusare con nessuno. ‘Noi non eravamo in difetto. E comunque aver rimosso quel cartello vale piu’ di mille scuse’. (ANSA).

Share Button