Rapine in farmacie e distributori benzina, arresti

BARI Agenti della polizia di Stato, coordinati dalla Procura di Bari, stanno eseguendo, dalle prime luci dell’alba, ordinanze di custodia cautelare, in carcere e ai domiciliari, nei confronti dei presunti componenti di un’associazione per delinquere finalizzata alla realizzazione di numerosissime rapine ai danni di supermercati, farmacie, tabaccherie, distributori di carburante ed altre attività commerciali. Le indagini, condotte dalla sezione Contrasto al crimine diffuso della Squadra Mobile della Questura di Bari, hanno consentito di accertare la responsabilità degli arrestati che avrebbero messo a segno 69 rapine nell’arco temporale compreso tra ottobre 2015 e novembre 2016. Gli arresti sono stati compiuti a Bari, in provincia, a Trani (Bat) e a Castel Volturno. (ANSA).

Share Button