Emergenza incendi, Maratea (PZ): Chiuso al traffico tratto ss 18

Vigili del fuoco al lavoro nel Potentino (Facebook)

Continua inarrestabile l’emergenza incendi in Basilicata con 13 segnalazioni nella sola mattinata di oggi in più punti del territorio. Vigili del fuoco, forze dell’ordine e Protezione Civile in movimento nell’area del Pollino nei pressi di Rivello e Lauria ed in particolare a Maratea, dove a causa di un rogo e della caduta massi in località Acquadredda, Anas ha reso noto di aver chiuso al traffico un tratto della Statale 18 Tirrena Inferiore all’altezza del km 222,300. Si tratta di una arteria molto trafficata nel periodo estivo perché collega la costa tirrenica lucana con quella campana a nord, e con l’alto Tirreno calabrese a sud.

Sempre nel Potentino, ore difficili a Sant’Angelo le Fratte e da ieri nell’area rurale tra Pignola e Potenza dove un vasto incendio ha devastato ettari di terreno fino a numerose abitazioni poderali. Tanta fatica per uomini e mezzi intervenuti tra Pian Cardillo, San Domenico e Rifreddo fino alle porte del capoluogo lucano, supportati anche da un elicottero dei carabinieri forestali che ha provveduto al rifornimento dal vicino invaso del Pantano. Difficoltà per le auto lungo la Strada Statale 92 e nessun ferito ma tanta paura per le fiamme, alimentate dal vento, che hanno inevitabilmente danneggiato le proprietà. A nulla è servita la richiesta di un canadair, impegnato su un altro fronte caldo in Provincia di Matera a Stigliano.

Su questo versante, dopo i fenomeni di luglio nella piana di Metaponto, la situazione è relativamente tranquilla con eventi a Pomarico e Montescaglioso. Da canto suo, la Sala Operativa della Protezione Civile lucana ha invitato i cittadini a segnalare tempestivamente i fenomeni ed in caso di necessità anche di aiutare le unità in soccorso.

Share Button