Crisi idrica. Potenza, fontane pubbliche a secco

Fontane pubbliche a secco a Potenza. Lo ha reso noto l’amministrazione comunale, su comunicazione effettuata da Acquedotto Lucano, per “razionalizzare l’uso dell’acqua” sul territorio del capoluogo lucano.

Nella nota diramata dall’ufficio stampa, è stato specificato che rimarranno in funzione solo le fontane cittadine di parco Montereale, Villa di Santa Maria, via Rocco Scotellaro nel quartiere Macchia Giocoli, via Danzi a Malvaccaro, via Nitti a Parco Tre Fontane, via Pisa, via Toti, parco Sant’Antonio La Macchia, Parco Europa Unita a Poggio Tre Galli ed in piazza Duomo.

Share Button