“Chiusura” della scuola dell’infanzia in Piazza degli Olmi, i genitori in protesta

Le tante temute voci di corridoio sulla “chiusura” della scuola dell’infanzia di Piazza degli Olmi a Matera,sono divenute realtà. E’ ormai certo che circa 80 bambini della scuola dell’infanzia, nella fascia d’età 3-5 anni, dovranno spostarsi in via Fermi trovando una sistemazione provvisoria e precaria- così definita dalle preoccupate mamme dopo aver avuto un colloquio con la dirigente dell’ex 2 circolo nei giorni scorsi- che non consentirebbe loro di avere spazi necessari per un percorso armonioso e sereno. La paradossale situazione denunciata dai genitori è legata al crescente numero di iscritti alle classi secondarie di primo grado dell’Istituto Comprensivo Bramante, che quindi necessitano di aule già “prestate” all’Istituto 4 Fermi, il quale  non ha spazi adeguati a “studenti” così piccoli. I genitori sono ancora in attesa di risposta dalle autorità competenti per l’adeguamento di questi spazi. La questione potrebbe essere al più presto portata in consiglio comunale,forse già il 7 Luglio, ma per ora, le mamme e i dirigenti competenti, si sono dati appuntamento presso il plesso di Via Fermi per Sabato 8 Luglio e capire insieme quali sono le azioni da intraprendere per l’imminente futuro; sopratutto perchè Settembre arriva in fretta.

Share Button