In Puglia fatta esplodere auto di un sindacalista Uil

Un attentato dinamitardo è stato compiuto, nella notte tra venerdì e sabato, verso le 2, ai danni di un sindacalista della Uil, Potito Cornacchio, ad Ascoli Satriano (Fg). L’ordigno è stato collocato sotto l’auto del sindacalista e fatto esplodere, provocando danni sia all’auto della vittima che ad un’altra auto parcheggiata nelle vicinanze. Sull’episodio indagano i carabinieri del comando provinciale di Foggia che hanno ascoltato il sindacalista il quale, ha riferito di non aver mai ricevuto minacce

Share Button