Potenza. Estorceva denaro ai propri familiari, arrestato un ragazzo minorenne

Con le accuse di estorsione, consumata e tentata, uso indebito di carta di credito e maltrattamenti, a Potenza, la Polizia ha arrestato un minorenne di 17 anni.

L’ordinanza di custodia cautelare presso l’Istituto per i minorenni del capoluogo lucano è stata disposta dal gip dello stesso Istituto e notificata dagli uomini della Squadra mobile della Questura potentina. Durante le indagini sono stati scoperti diversi episodi di violenza messi in atto dal 17enne (arrestato nello scorso mese di novembre per detenzione illecita di droga) nei confronti dei suoi famigliari.

Share Button