Gravina in Puglia, crollo in un palazzo in ristrutturazione : due operai feriti

Gravina in Puglia. Sono due gli operai coinvolti nel crollo di un solaio e del muro perimetrale di un’antica palazzina dove erano in corso lavori di ristrutturazione, a Gravina in Puglia, in pieno centro storico.

Secondo le prime informazioni ed in base a quanto riporta il portale Gravinalife “i due operai a lavoro sull’impalcatura, per cause ancora in corso di accertamento, sarebbero scivolati sul muretto in fase di costruzione provocando il crollo del solaio e del muro perimetrale oltre che della impalcatura su cui stavano lavorando”.

Uno sarebbe caduto da un’altezza di 15 metri e ha riportato fratture al bacino, ricoverato in codice rosso al Miulli di Acquaviva. Il collega è stato invece trasportato all’ospedale della Murgia.

Gravinalife riporta  che “su disposizione del Pm, Luciana Silvestri, l’immobile è stato posto sotto sequestro mentre la betoniera è stata restituita alla società titolare dei lavori”.
Sul posto le forze dell’ordine, i sanitari del 118 ed i Vigili del Fuoco che stanno mettendo in sicurezza la zona.
Sul luogo dell’incidente anche il sindaco Alesio Valente.

Share Button