Melfi. Paga la Playstation ma non la riceve, denunciato truffatore online

Un giovane di 20 anni, residente in Campania, è stato denunciato per truffa dalla Polizia dopo che non ha consegnato a un cittadino di Melfi (Potenza) una play-station che quest’ultimo aveva acquistato e pagato. Il fatto è avvenuto nello scorso mese di dicembre.

La merce è stata acquistata – per 180 euro – su un sito che aveva un annuncio di ricerca per una play-station di ultima generazione. Fatto il bonifico bancario, l’acquirente ha atteso però invano la merce e ha deciso di denunciare il fatto: gli investigatori hanno identificato il giovane truffatore, che ha precedenti penali per reati analoghi.

Share Button