In manette un 22enne a Bari vecchia: hashish, marijuana e pistola in casa

I carabinieri hanno arrestato Luigi Musto, di 22 anni, di Bari, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale di arma da fuoco e munizioni.

I carabinieri hanno notato il suo atteggiamento sospetto mentre si trovava nei pressi della sua abitazione a Bari vecchia, decidendo di compiere una perquisizione domiciliare. Nella casa sono stati rinvenuti 610 grammi di hascisc e 55 grammi di marijuana, nascosti nell’armadio della camera da letto.

Nel prosieguo della perquisizione sono state trovate la somma di 3.600 euro in contanti, ritenuta provento dell’attività di spaccio, e una pistola semiautomatica calibro 9×21, con matricola cancellata, completa di serbatoio, e 24 cartucce dello stesso calibro. L’arma, funzionante e in perfetto stato di conservazione, sarà sottoposta a esami balistici.

Share Button