Bari. In manette due giovani pregiudicati responsabili del furto alla chiesa di San Paolo Apostolo

Fermati dai Carabinieri mentre stavano rubando all’interno del luogo di culto  armati di piede di porco e di altri attrezzi idonei allo scasso.

Si tratta di due giovani pregiudicati baresi, uno di 23 e l’altro di appena 18 anni che dopo aver divelto le grate si sono introdotti all ’interno della Chiesa nel quartiere San Paolo ed hanno asportato dal presbiterio calici, brocche, una patena. Inoltre hanno scardinato cassette delle offerte dei fedeli, dalle quali hanno rubato poche decine di euro.

san-paoloL’immediata richiesta di intervento al “112”, inoltrata da alcuni onesti cittadini e il tempestivo invio sul posto di gazzelle del nucleo radiomobile di bari hanno consentito l’arresto in flagranza dei due giovani e la sucecssiva restituzione della refurtiva al parroco.

I due arrestati si trovano ora agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio con rito direttissimo.

Share Button