Gravina in Puglia. Ritrovato senza vita il 31enne scomparso lo scorso 24 ottobre

E’ stato trovato dagli uomini dei Vigili del Fuoco che tra le altre forze dell’ordine, sono stati impegnati nelle ricerche ormai da lunedì 24 ottobre scorso, del ragazzo di Gravina del quale si erano perse le tracce. Il corpo esanime al di sotto del ponte “Madonna della Stella”.

elicotteroI soccorritori dei Vigili del Fuoco hanno utilizzato un elicottero per recuperare la salma del ragazzo. Raffaele Dimattia, questo il nome del ragazzo, uscì di casa senza portarsi dietro il telefono, il giorno seguente sarebbe stato visto in città. Per le ricerche in queste settimane oltre ad un nucleo di cinofili è stato impiegato anche un drone in uso al Comune di Gravina.

Share Button