Taranto, paura per forte boato: aereo rompe barriera del suono

Un fortissimo boato è stato avvertito in Puglia, nella provincia di Taranto, alle 15:30. Il rumore è stato associato, sulle prime, ad una scossa di terremoto. Non si è trattato però di un evento sismico ma di suono provocato dal superamento della barriera sonora da parte di uno o più aerei militari, nel corso di una esercitazione.

In tilt il centralino dei V. Le segnalazioni sono apparse numerose anche sui social. Il fenomeno è definito “bang supersonico”, in italiano boato sonico, generato dalle onde d’urto create ad esempio da un aereo che supera la velocità superiore del suono.

Share Button