Grassano. Arrestato perchè maltrattava i genitori

Maltrattamenti contro familiari e conviventi, violenza privata ed estorsione aggravata e continuata: sono le accuse contro un uomo di 29 anni, di Grassano (Matera), al quale i Carabinieri hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

L’uomo – al quale il provvedimento è stato notificato in carcere, dove già si trovava – ha precedenti di polizia: fu arrestato dai militari il 10 agosto scorso proprio per aver maltrattato i genitori. Durante le indagini sono emerse “una serie di vessazioni psico-fisiche e minacce reiterate” nei confronti dei due anziani, al quali “venivano sottratte quasi quotidianamente, dietro intimidazioni, somme di denaro”. L’arresto dell’uomo è stato chiesto dal pm di Matera, Annafranca Ventricelli, e ordinato dal gip, Angelo Onorati.

Share Button