Ambiente. Frana a Maratea, nel potentino

In località Panoramica, nella parte che sovrasta il Porto di Maratea, ieri si è verificata la frana del terreno sottostante; diverse tonnellate di fango sono arrivate al Porto, invadendo abitazioni e strade fino al mare. Si è divelta la condotta fognaria dell’acquedotto lucano e la pompa di sollevamento è pericolosamente rimasta in bilico. Evacuate le abitazioni più a rischio. Nessun ferito. Sul posto, insieme a Vigili del Fuoco, Polizia Locale, Acquedotto Lucano, Regione Basilicata con Difesa del Suolo e Ufficio Tecnico Comunale. Tra le cause è emerso probabilmente le fortissime precipitazioni della notte. Per molti cittadini che avevano già segnalato alcuni disagi è stata la cronaca di un evento praticamente annunciato.

Share Button