Migranti: Emiliano a Orlando, presto legge contro caporalato

Michele Emiliano - presidente Regione PugliaBari – Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, lancia un appello al ministro della Giustizia, Andrea Orlando, e al Parlamento per una rapida approvazione della legge contro il caporalato. Emiliano lo fa su Facebook dove pubblica un lungo post sul cosiddetto ‘ghetto’ in cui, nella provincia di Foggia, all’interno di baracche di fortuna, vivono i lavoratori stranieri impiegati nella raccolta di pomodori. “Lancio – scrive Emiliano – un appello al Ministro Orlando, che domani farà un viaggio lampo in Capitanata, e al Parlamento, affinché la nuova legge contro il caporalato sia approvata al più presto”. “La Puglia – conclude – non può più essere lasciata sola a difendere i diritti umani il cui rispetto è il fondamento della nostra civiltà”.

Share Button