Bari. Rocambolesca fuga e poi l’arresto, in manette uno spacciatore

I Carabinieri della Stazione di San Nicola hanno intensificato i controlli nel Borgo Antico, al fine di prevenire e reprimere i reati attinenti alla detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

La rocambolesca fuga è terminata quando, raggiunto dai militari è stato bloccato e trovato in possesso di circa 100 grammi di marijuana. Nel corso della successiva ispezione condominiale i Carabinieri hanno inoltre sequestrato sostanza stupefacente del tipo hashish, suddivisa in ovuli e panetti, per un perso complessivo di circa mezzo chilo, occultata all’interno di un contatore dell’acqua.

D.C. è stato quindi arrestato e posto agli arresti domiciliari, a disposizione della competente A.G..

Share Button