Quattro arresti nel brindisino per scippi seriali ad anziane

112-CARABINIERIQuattro persone di Villa Castelli sono destinatarie di un’ordinanza di custodia cautelare per associazione per delinquere finalizzata alla commissione di rapine e furti con strappo, a danni di anziane signore. Sono sedici i colpi contestati in tutto a Bernardo Curto, 30 anni, ritenuto il capo dell’organizzazione, Rocco Chirico, 27 anni, Giuseppe Leone, 25 anni, e Pietro Nisi, 24 anni, l’unico che ha ottenuto gli arresti domiciliari. I primi due erano già in carcere in seguito a una condanna a 4 anni per fatti analoghi. I quattro avrebbero agito la scorsa estate nelle province di Brindisi e Taranto. Le indagini, effettuate anche tramite intercettazioni, sono state condotte dai carabinieri della compagnia di Francavilla Fontana. In alcuni casi sono state le telecamere a fornire un supporto utile agli investigatori: la scena di uno scippo è interamente ripresa dal sistema di sorveglianza posizionato su strada. Si vede un’anziana signora aggredita da un uomo che le strappa la collanina. La donna cade a terra, in mezzo alla carreggiata, e rischia di essere investita da un’autovettura. (ANSA).

Share Button