Brindisi. Recapitata una busta con proiettile al coordinatore del movimento “Noi Centro”

Trovata sotto casa, due cartucce e scritta ‘pagherai bastardo’

Una busta contenente due cartucce di pistola e un bigliettino è stata recapitata a Brindisi presso l’abitazione di Tony Muccio, ex consigliere comunale e ora coordinatore cittadino del movimento Noi Centro, che sostiene il nuovo sindaco di Brindisi, Angela Carluccio, eletta da una coalizione di centro con l’appoggio di Cor. È stato lo stesso Muccio a ritrovare la busta.

La busta è stata ritrovata nella cassetta delle lettere dell’abitazione di Muccio al rione Bozzano. L’ex consigliere comunale è stato ascoltato dai poliziotti della Digos che stanno verificando se in zona ci siano delle telecamere.

Share Button