Bari: Aggredisce e palpeggia ragazza 17enne Bari, arrestato 32enne

PoliziaBARI – Un uomo di 32 anni, di nazionalità indiana, è stato arrestato dalla polizia con le accuse di violenza sessuale e lesioni personali ai danni di una ragazza diciassettenne, oltre ad aver fornito false generalità agli agenti. L’intervento della polizia è scaturito da alcune segnalazioni telefoniche di un’aggressione ai danni di una ragazza allo scalo ferroviario di ‘Palese-Macchie’ da parte di un uomo, del quale stata fornita anche una descrizione. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, la ragazza, mentre camminava insieme ad alcune amiche nella zona dello scalo ferroviario, aveva scorto un uomo infreddolito per terra avvolto da alcune coperte e gli si era avvicinata per dargli dei biscotti acquistati poco prima. A quel punto l’uomo l’ha afferrata energicamente e, nonostante la resistenza opposta dalla giovane, l’ha baciata ripetutamente e palpeggiata. La ragazza tuttavia riuscita a divincolarsi fuggendo e chiedendo aiuto ad alcuni cittadini incontrati per strada.

 

 

Share Button