Sversamento in mare nei pressi del pontile della raffineria Eni di Taranto

Pontile ENI TarantoE’ accaduto la notte scorsa nei pressi del pontile della raffineria Eni di Taranto, dove sono ormeggiate due navi.

Lo “sversamento” di sostanze – probabilmente si tratta di idrocarburi – potrà essere accertato con analisi successive anche per stabilire la natura e consistenza delle sostanze.

Nell’area sono subito intervenuti i mezzi di disinquinamento della società “Ecotaras”, che hanno rimosso del tutto la chiazza. Secondo la Capitaneria di Porto si tratta di una modesta quantità contenuta grazie alla tempestiva segnalazione. Sono in corso accertamenti per stabilire da dove provengano le sostanze riversate in mare.

Share Button