Martina Franca (TA). A funghi mentre è in libertà vigilata, lo arrestano

Cercatore funghiAl 56enne “ospite” di una comunità terapeutica di Martina Franca è sembrato un innocuo passatempo, ma non aveva fatto i conti con gli agenti del commissariato di Polizia che nel corso dei consueti controlli a persone gravate da misure alternative alla detenzione, lo hanno colto con le “mani nel cesto”.

L’uomo – che aveva l’obbligo di permanenza nella struttura in contrada Lanzo anche in virtù di un provvedimento proprio lo scorso 3 ottobre agli arresti domiciliari per il reato di evasione – è stato fermato  mentre in un viottolo di campagna stava tornando verso la comunità con un fagotto all’interno del quale aveva riposto dei funghi appena colti nel bosco vicino.

Il 56enne è stato cosi deferito per evasione e segnalato al Tribunale di Taranto per la violazione alle misure detentive a cui è sottoposto.

Share Button