Chiaromonte, il prefetto di Potenza rassicura: presto la data audizioni per i richiedenti asilo

Antonio D'Acunto - Prefetto di Potenza

Antonio D’Acunto – Prefetto di Potenza

Durante il prossimo mese di settembre sarà fissata “la data delle audizioni” alla commissione territoriale di Salerno per i 68 migranti “richiedenti asilo” ospiti nel centro di accoglienza di Chiaromonte (Potenza), che nei giorni scorsi hanno protestato anche proprio per ottenere un’accelerazione delle procedure. E’ quanto è emerso ieri in una riunione nella prefettura di Potenza, dove il prefetto, Antonio D’Acunto, ha incontro il sindaco di Chiaromonte, Valentina Viola, alla presenza dei rappresentanti di Polizia e Carabinieri.

Il Comune è stato invitato a “valutare, nelle more della definizione” degli adempimenti della commissione di Salerno “anche la possibilità di promuovere, d’intesa con il gestore del centro, progetti di volontariato che coinvolgano i migranti”.

Intanto, a Chiaromonte sarà svolto “un costante monitoraggio della sicurezza pubblica” da parte delle forze dell’ordine.

Share Button