Foglio di via per un giovane napoletano che a Metaponto ha spacciato 20 euro false

20 euro falsificateMETAPONTO DI BERNALDA (MATERA) – Un giovane di 20 anni, di Napoli, è stato denunciato dai Carabinieri a Metaponto di Bernalda (Matera) dopo aver pagato merce per un valore di due euro con una banconota da 20 euro falsificata.

Il giovane, che non ha precedenti penali, è stato trovato in possesso di altre nove banconote da 20 euro false e, in una busta, di 307 euro autentici, “guadagnati” facendo altri acquisti con banconote falsificate.

I Carabinieri, in servizio di controllo sul litorale metapontino, sono stati chiamati da una commerciante che aveva ricevuto in pagamento la banconota falsa: per il giovane è stato chiesto anche il foglio di via obbligatorio per tre anni. (ANSA).