Matera. Allevamento bovini e produzione latte, scoperta una maxievasione

Finanza Matera Evasione FiscaleLa Compagnia di Matera della Guardia di Finanza ha eseguito una serie di verifiche fiscali nei confronti di un gruppo familiare titolare di aziende operanti nella provincia, nel settore dell’allevamento di bovini e della produzione di latte.

Le verifiche fiscali, avviate a seguito di una approfondita attività info-investigativa, hanno permesso di accertare che, sin dal 2010, le imprese riconducibili al gruppo familiare non avevano presentato alcuna dichiarazione annuale, né ai fini delle Imposte Dirette né in materia di IVA, risultando, così “evasori totali”.

Malgrado la “precarietà” della documentazione amministrativo-contabile obbligatoria per legge, gli investigatori delle Fiamme Gialle, attraverso una serie di riscontri presso Enti Pubblici ed avvalendosi delle informazioni acquisite da altre imprese dello stesso settore nella vicina Puglia e nel Nord-Italia, hanno ricostruito numerose operazioni di cessione di bovini e di latte effettuate dalle ditte verificate, individuando oltre 3,7 milioni di euro di ricavi mai dichiarati al Fisco, nonché oltre 300.000 euro di I.V.A. indebitamente sottratta alle casse dell’Erario.

Gli atti degli accertamenti eseguiti sono stati trasmessi all’Agenzia delle Entrate per il recupero dei tributi evasi e l’irrogazione delle relative sanzioni, mentre i titolari delle imprese sono stati tutti deferiti all’Autorità Giudiziaria per le ipotesi di reato riscontrate in sede ispettiva.

Share Button